Compagnia di Chiaravalle





Associazione
Rievocazioni
Storiche






Sagitta
Imperialis
Compagnia di Chiaravalle

La Duecentesca
Home Eventi Galleria Immagini Contatti

L'associazione storica culturale "La Duecentesca" nasce dalla volontà di alcune associazioni di rievocatori dell'area lombarda di collaborare in forma stabile per ricostruire, con la partecipazione di altri gruppi di rievocazione storica e di altre realtà culturali che abbiano interesse nell’argomento, la vita militare e civile di un Libero Comune del nord Italia nel periodo compreso tra la seconda metà del XII e la fine del XIII secolo. "La Duecentesca" si propone dunque come contenitore ideale di conoscenze, capacità individuali ed organizzative, attrezzature e strutture di differenti esperienze, con uno scopo comune; tale contenitore, allo stato attuale, è una prerogativa quasi unica, che ben poche associazioni italiane sono in grado, al momento di proporre con identica intensità. Diversamente dai coordinamenti fra gruppi storici esistenti, la "Duecentesca" nasce con l'idea di privilegiare le attività comuni, pur nella salvaguardia delle specificità di ciascuno dei soci, esprimendo e rendendo reale il desiderio di un innalzamento dei livelli medi di preparazione tecnica, storica e logistica dei singoli membri, il tutto in uno spirito di totale eguaglianza.

Punti cardine dell'operare dell'associazione sono i seguenti:

  • il rispetto della realtà storica, basata su fonti bibliografiche, iconografiche, ricerche, pubblicazioni, riguardanti l'arco di tempo relativo al XII ed al XIII secolo, nella ricostruzione e riproposizione di abiti militari e civili, arti e mestieri, tecniche marziali, in modo tale da coinvolgere il pubblico anche in una attenta riflessione didattico-formativa
  • l'attenzione particolare all'aspetto spettacolare di ogni manifestazione in cui è coinvolta, pur nel rispetto della rigorosità storica e senza tralasciare l'assoluta sicurezza dei partecipanti
  • la presenza, tra i propri soci, di oltre 60 combattenti ed altri 40 rievocatori non combattenti, di un campo militare di notevolissime dimensioni, con oltre 15 grandi tende, un numero importante di rappresentazioni di arti e mestieri, arcieri e balestrieri, macchine d'assedio, riproduzioni scenografiche di castelli etc.; questi mezzi, realizzati con dovizia di particolari storicamente corretti, permettono di poter predisporre eventi di grandi dimensioni, per i quali, in caso di necessità, è concreta la possibilità di coagulare intorno a sé un numero di partecipanti notevolmente più elevato, grazie alle strette relazioni con altre realtà che hanno come scopo la rievocazione medievale, quali musici, giocolieri e giullari, mercanti, giostre a cavallo.
  • le capacità organizzative, possibili grazie all'esperienza pluridecennale dei propri dirigenti nell'ambito della rievocazione storica e delle attività a contatto con il pubblico.

Compagnia d'arme Unicorno d'Argento
Compagnia d'arme
Unicorno d'Argento




La Gilda
del tempo